Centro Robotico

Il Centro Robotico di Paideia International Hospital si avvale di Robot di ultimissima generazione: Il Robot Da Vinci Xi utilizzato principalmente in urologia, chirurgia generale, ginecologia, chirurgia toracica e otorinolaringoiatria; il Robot Mako utilizzato in chirurgia ortopedica per l’artoprotesi dell’anca e del ginocchio; AquaBeam utilizzato in ambito urologico.

La Chirurgia robotica è l’evoluzione della tecnica chirurgica degli ultimi anni e a fare davvero la differenza è il suo approccio mininvasivo che assicura importanti benefici per i pazienti.  

Precisione, destrezza, tempi di degenza molto più brevi e rischi inferiori, sono i vantaggi di questa tecnologia unica dotata di braccia meccaniche che il chirurgo manovra a distanza come se fossero un’estensione delle sue mani. 

Robot Da Vinci Xi

Il Da Vinci Xi è il più evoluto sistema robotico per la chirurgia mininvasiva. Le sue caratteristiche tecniche permettono l’utilizzo del robot in diversi ambiti, dall’urologia alla ginecologia, dalla chirurgia toracica a quella generale.

Robot Da Vinci Xi

Vantaggi Clinici

Grazie alla maggiore precisione della chirurgia robotica rispetto a quella tradizionale, il chirurgo riesce ad essere più conservativo nel rispetto dei tessuti e degli organi non interessati dalla patologia nonché più preciso nelle fasi ricostruttive. Il paziente trattato con il Da Vinci Xi tornerà quindi alle normali attività più rapidamente e senza particolari conseguenze legate all’intervento chirurgico subìto.

Ambiti principali di applicazione del sistema robotico da vinci

Robot Mako

Il Mako è il più evoluto sistema robotico per la chirurgia protesica ortopedica mininvasiva. Le sue caratteristiche sono: accuratezza, precisione e riproducibilità dell’atto chirurgico.

Il sistema innovativo Mako è particolarmente indicato nelle patologie degenerative della cartilagine del ginocchio quali Artrosi e Osteoartrosi, dovuta all’età e alla familiarità.

Consente la massima precisione della protesi rispettando l’anatomia specifica di ogni paziente, il bilanciamento legamentoso dell’articolazione, lo spessore della cartilagine, l’orientamento, lo scorrimento e l’accoppiamento tra le componenti protesiche. Il braccio robotico permette di riprodurre sul paziente ciò che il chirurgo ha pianificato con estrema precisione sul software, eliminando l’errore manuale.

robot mako

Vantaggi Clinici

Grazie alla maggiore precisione della chirurgia robotica rispetto a quella tradizionale, il chirurgo riesce ad essere più conservativo nel rispetto dei tessuti e degli organi non interessati dalla patologia nonché più preciso nelle fasi ricostruttive. Il paziente trattato con il Mako tornerà quindi alle normali attività più rapidamente e senza particolari conseguenze legate all’intervento chirurgico subito

Ambiti principali di applicazione del sistema robotico mako

AquaBeam

Il sistema AquaBeam è un device robotico progettato per l’ablazione e l’asportazione di tessuto prostatico in soggetti con sintomi a carico delle basse vie urinarie provocati da iperplasia prostatica benigna (IPB).

Il funzionamento di questo sistema si basa sulla combinazione di tre principi d’azione

L’Aquabeam consente un’elevata percentuale di conservazione della funzione eiaculatoria. Considerando dimensioni prostatiche comprese tra 30g e 80g (85% dei casi), in letteratura si osserva un tasso di disfunzione sessuale pari a 0% a tre anni. In prostate di dimensioni comprese tra 80g e 150g, si osserva il 2% di disfunzione eiaculatoria e 1% di disfunzione erettile a due anni. 

Chirurgia robotica Aquabeam 1
Richiedi
informazioni
Orari
Lunedì – Venerdì: 08:00 – 20:00
Sabato: 08:00 – 14:00
Domenica: 08:00 – 14:00
Informazioni
Tel: 06 33 09 45 421
Richiesta informazioni Chirurgia Robotica