Cerca

CoolSculpting: il trattamento che scioglie il grasso

CoolSculpting-il-trattamento-che-scioglie-il-grasso

Il trattamento di medicina estetica che sfrutta il freddo per sciogliere il grasso in eccesso ed eliminare quei fastidiosi accumuli di adipe. Questa tecnologia, made in USA, riduce considerevolmente le aree di tessuto adiposo più ostinate, difficili da eliminare anche con dieta e attività fisica.

Cos’è il CoolSculpting?

Il CoolSculpting è un trattamento di medicina estetica, non chirurgico, per eliminare il grasso in eccesso. É l’unica tecnologia approvata dall’FDA americano e dal CE (Certificato Europeo) che vanta oltre 7 milioni di trattamenti effettuati con successo e soddisfazione da parte dei pazienti. Utilizza la metodica della criolipolisi che determina il congelamento del tessuto adiposo con conseguente distruzione delle cellule di grasso, più sensibili al freddo, eliminate dal corpo attraverso il sistema linfatico. Il raffreddamento è localizzato e non provoca danni ai tessuti circostanti. Il risultato è evidente dopo 2-3 mesi.

Il trattamento, oltre ad essere sicuro ed efficace, presenta molti altri vantaggi: non è invasivo, né doloroso e non richiede lunghi periodi di convalescenza. La zona trattata potrà presentarsi lievemente arrossata, dolente, ma il paziente potrà tornare alle attività abituali subito dopo la seduta.

Come funziona il Coolsculpting

La tecnologia brevettata CoolSculpting permette di modellare la silhouette intervenendo sui distretti selezionati dal Medico, sede di adiposità localizzata. La procedura può essere effettuata su addome, fianchi, coulotte, interno coscia, braccia, regione sottomentoniera e sul dorso. Ѐimportante sottoporsi ad una visita di medicina estetica, per definire con lo specialista le indicazioni al trattamento e le sedute necessarie per raggiungere il risultato desiderato.

Il trattamento di CoolSculpting: le diverse fasi

 

Quali sono le controindicazioni

Anche se non comporta gravi rischi non è indicato in pazienti con importanti problemi circolatori, disturbi neuropatici, cardiopatie. patologie dermatologiche nell’area sede di trattamento e nelle patologie croniche. Nei pazienti obesi o in sovrappeso viene impostato un programma nutrizionale per ridurre le aree da sottoporre al trattamento.

Quali sono gli effetti collaterali del CoolSculpting

La zona trattata può presentare rossore, gonfiore, intorpidimento che tendono a ridursi in tempi brevi.

Per informazioni e prenotazioni potete visitare la pagina di Medicina Estetica o chiamarci al numero 06 83 600 600.

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn

le Altre
news

Referti Online

Puoi consultare o scaricare un referto direttamente sul nostro portale.

CHIRURGIA